Legame

Da sempre sono convinto che la realtà vada molto al di là di quella che normalmente viene considerata tale nella nostra società e nella nostra limitata cultura. Se una gran parte degli esseri umani non è normalmente consapevole di altre dimensioni della vita e della coscienza diverse da quella in cui ci muoviamo abitualmente è solo perché non ha sviluppato e affinato i sensi adatti per percepirle, perché non è abituato ad ascoltare il "sentire del cuore".

Queste altre dimensioni si intersecano con la nostra e, a mio parere, la arricchiscono e ne fondano il senso. Attivare i sensi adatti per percepirle diventa quindi essenziale per il raggiungimento di un reale benessere psicofisico che presuppone la consapevolezza della totalità del proprio essere.

Una delle chiavi principali per accedere alle realtà altre (o "separate", come le chiama Carlos Castaneda) sono senza alcun dubbio gli stati alternativi di coscienza, che li si raggiunga attraverso le piante allucinogene o i rituali sciamanici, come avveniva nella maggior parte delle culture native, o con la meditazione e la recitazione di mantra e di preghiere, come insegnano molte religioni, o attraverso tecniche più moderne (o semplicemente modernizzate) come l'ipnosi o la respirazione olotropica.

Qualunque sia la modalità con cui le percepiamo, le visioni e le comprensioni che immancabilmente si presentano negli stati alternativi di coscienza lasciano un'impronta profonda e indelebile nell'animo di chi le sperimenta, e mettono in moto un profondo e positivo cambiamento interiore che prima o poi non potrà che manifestarsi anche nella realtà esterna, permettendoci di migliorare i diversi aspetti della nostra vita quotidiana.

Una decina d'anni fa la mia ricerca sugli stati alternativi di coscienza, che inizialmente era stata una ricerca puramente personale, mi ha portato a intraprendere una nuova professione, quella del counsellor a orientamento ipnologico.

Questo sito ha lo scopo di fornire informazioni dettagliate sul mio lavoro.

 

Per restare informati sulle mie attività seguite la mia pagina Facebook Multidimensional

Se invece volete leggere i resoconti delle mie esperienze interdimensionali, potete visitare il mio blog  La linea di Atlantide - viaggi oltre il confine